Basket: Virtus Frusino stasera, nell’anticipo del girone di ritorno, affronta la Virtus Velletri

13 gennaio 2012 0 Di redazionecassino1

La Virtus Frusino inizierà questa sera il girone di ritorno, ospitando di fronte al proprio pubblico (h.18 Palestra Coni) la Virtus Velletri. Una sfida che per gli uomini di Efficace arriva dopo la ripresa del nuovo anno che ha visto la vittoria casalinga contro la Fortitudo Roma,  una sfida che a Rocchi e compagni offre una ghiotta possibilità per continuare la striscia positiva che dura ormai da sei giornate. L’impegno non è dei più ostici, ma, come ha insegnato questo torneo nei mesi scorsi, guai a sottovalutare ogni tipo di avversario.
A scendere sul parquet del Palasport del capoluogo sarà una Virtus Velletri che naviga all’undicesimo posto in classifica, con sole quattro vittorie su tredici incontri, una squadra che era partita con ambizioni di disputare un buon torneo e che sta invece trovando qualche difficoltà in più del previsto. Gli uomini di coach Mancini sono reduci da tre sconfitte consecutive. L’anno si era chiuso nel peggiore dei modi con la sconfitta casalinga contro la Pallacanestro Alatri, mentre alla ripresa del weekend scorso, i castellani hanno venduto carissima la pelle prima di uscire sconfitti dal parquet del Vigna Pia. Non un momento d’oro, dunque, per la Virtus Velletri, che farà comunque del tutto per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica.
Di contro, invece, una Virtus  Frusino che ha iniziato nel migliore dei modi l’anno, e che ora vorrà a tutti i costi sfruttare al massimo una serie di sfide abbordabili per poi giocarsi la definizione della griglia finale nelle partite contro le dirette concorrenti delle zone medio alte di classifica. Nei giorni scorsi sono proseguiti senza problemi gli allenamenti in casa Virtus, che sta continuando ad reinserire pian piano i giocatori reduci da qualche problema fisico come Fiorini o Di Salvatore, e che sta   cercando anche di trovare la quadratura del cerchio dal punto di vista tecnico con quella che sarà la squadra con la quale si arriverà fino alla fine dell’anno agonistico. La fase calda si avvicina ed è fondamentale farsi trovare pronti quando le partite conteranno veramente.
Ad arbitrare la sfida di questa sera saranno i signori Gaetano Antignano di Aprilia (Lt) e Eugenio Roberti di Roma.