Costa Concordia, trovati altri due corpi: sale a 5 il numero dei morti

15 gennaio 2012 0 Di admin

I sommozzatori hanno individuato due corpi nello scafo sommerso della Costa Concordia, la nave da crociera che salpata il 13 gennaio da Civitavecchia con circa 4.500 passeggeri a bordo per una crociera nel Mediterraneo e che si è arenata davanti il porto dell’Isola del Giglio in seguito all’urto con uno scoglio. I corpi trovati dai sommozzatori sarebbero due uomini anziani. Questa notte una coppia di coreani in luna di miele è stata tratta in salvo mentre alle 13 di oggi anche il commissario di bordo della Concordia è stato salvato. Restano al momento ancora 15 le persone disperse di cui non si hanno notizie.