Crociera maledetta, si cercano 36 dispersi

14 gennaio 2012 0 Di admin

Sono ancora 36 i dispersi per cercare i quali, i soccorritori continuano nelle ricerche. Il numero ufficiale dei morti è fermo a 3. Si tratterebbe di due cittadini francesi e di un peruviano. Mentre si spera che il numero delle vittime aumenta, ci si interroga su cosa sia accaduto, e la magistratura ha interrogato per ore il capitano della grossa nave, la più grossa battente bandiera italiana. L’ufficiale in comando ha riferito che la nave viaggiava sottocosta su una rotta turistica e che lo scoglio che ha squarciato lo scafo, e che vi è rimasto incagliato in mezzo alle lamiere, non era segnalato nelle carte nautiche. Lo stesso capitano avrebbe raccontato che la nave, al momento del parziale inabissamento, era così vicino alla costa perché, dopo l’impatto, avrebbe diretto la nave verso costa per avvicinarsi ai soccorritori. A bordo della nave si stava girando un reality televisivo per Sky, Professione Look Marker, al quale stavano partecipando importanti parrucchieri.