Dice no al test dell’etilometro, denuncia, sequestro del mezzo e ritiro di patente per un 31enne di Ferentino

3 gennaio 2012 0 Di redazione

La scorsa notte i carabinieri della Stazione di Ferentino al comando del maresciallo Raffaele Alborino, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio della città gigliata teso a contrastare i reati in genere, hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, un 31enne di Ferentino poiché resosi responsabile di rifiuto a sottoporsi ad accertamento etilometrico. I carabinieri dopo aver notato un furgone che transitava in modo anomalo, sono passati all’azione imponendo l’alt al veicolo. Il rifiuto da parte del ferentinate a sottoporsi al test dell’etilometro, è costato caro all’automobilista: oltre alla denuncia, confisca del furgone e ritiro della patente di guida. Sempre a Ferentino i militari hanno identificato e denunciato un 44enne di Veroli, per l’accertata violazione dell’inosservanza alla prescrizione imposta con il foglio di via obbligatorio emesso dalla Questura di Frosinone. Infine sono state denunciate tre prostitute nell’area industriale ferentinate per la violazione del Fvo.
Aldo Affinati