La terra trema ancora nel nord Italia. Scossa di 5,4 gradi Richter epicentro nel parmense

27 gennaio 2012 0 Di redazionecassino1

Una nuova forte scossa di terremoto è stata avvertita nell’entroterra genovese, in Lombardia e nel Veneto. E’ in provincia di Parma l’epicentro della scossa, nella zona dell’appennino. Il sisma è stato avvertito chiaramente anche a Milano. Secondo i primi dati elaborati dall’Ingv la magnitudo è intorno ai 5.4 gradi della scala Richter. Dati più esatti sull’epicentro e la magnitudo sono, tuttavia al momento, in corso di elaborazione.
La circolazione ferroviaria tra le stazioni di Bologna Centrale e Milano Centrale è interrotta. Sempre a Milano,  i Vigili del Fuoco hanno ordinato l’evacuazione in via precauzionale di alcuni edifici scolastici, anche se “la situazione è sotto controllo, siamo usciti per controllare qualche cornicione e alcune piccole crepe, ma non c’è alcuna emergenza da segnalare”.
Si tratta della stessa zona colpita dal sisma del 25 gennaio.