“Lu Sand’Andune 2012 – Le Tentazioni di Sant’Antonio Abate” in località Torre Sansone a Lanciano

10 gennaio 2012 0 Di redazione

Domenica 15 Gennaio p.v. torna, a Borgo Serroni (Loc. Torre Sansone) – Lanciano -, la tradizionale festa de’ “Lu Sand’Andune”, organizzata per l’XIV° volta dall’Associazione Culturale DALILA di Torre Sansone – Lanciano.
La manifestazione si svolgerà per la V° edizione nella forma di Rassegna Musicogastronomica dei gruppi de “Lu Sand’Andune” a Borgo Serroni (Lanciano), luogo caratteristico e suggestivo che ben si presta, nell’ambito del suo scenario naturale, alla messa in scena di rappresentazioni tradizional-folkloristiche di questo tipo. L’evento sarà arricchito dall’allestimento di stand eno-gastronomici per la degustazione di piatti tipici e vino locale, di stand di artigiani all’opera e da musici in giro tra i vicoli del borgo.
Il programma della manifestazione, che si aprirà alle 16.30, prevede, dopo i saluti del Presidente dell’Associazione e delle Autorità invitate, una suggestiva cerimonia di benedizione del fuoco e degli animali domestici da parte del cappellano della contrada Don Nicola Tenaglia. A seguire è prevista l’apertura degli stand e le rappresentazioni dei gruppi di C.da De Contra – Scafa (PE), Pro Loco di San Giovanni Teatino, C.da Casino Vezzano – Crecchio, Istituto Comprensivo G. De Petra – Casoli, Tollo, Piane D’Archi, C.da Bardella – Ortona e dell’A.C. Dalila di Torre Sansone (Lanciano).