Maxi operazione dei carabinieri, 6 arresti tra il sorano e la Campania

17 gennaio 2012 0 Di admin

Questa mattina, i Carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale diretti dal Ten. Col. Fernando MAISTO e coordinati dal Cap. Pietro CAPRIO, hanno dato esecuzione nelle Regioni Lazio e Campania all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Cassino Dott.ssa Donatella PERNA, su richiesta del P.M. Dott.ssa Maria Beatrice SIRAVO, nei confronti di 6 (sei) persone (4 in carcere e 2 agli arresti domiciliari ) tutte ritenute responsabili a vario titolo dei reati di “concorso in traffico illecito di sostanze stupefacenti”.

L’indagine trae origine dall’arresto di un 30enne di Sora (FR) avvenuto il 22 febbraio 2010, trovato in possesso di Kg.5,5 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, che ha permesso di far emergere, a seguito di proficua ed incessante attività investigativa, una fitta rete di spaccio di droga, acquistata in Campania e “piazzata” in particolare nella zona del sorano.

L’assiduo lavoro ha posto in evidenza un gruppo di soggetti, per lo più della zona, dediti all’attività di spaccio continua e sistematica, che non ha conosciuto soste nonostante i sequestri di P.G. eseguiti dagli operanti.

Sono stati ricostruiti i singoli episodi di spaccio di droga in tutti i suoi momenti e modalità di svolgimento, nonché di comprendere le dinamiche interne al gruppo votato all’attività delittuosa, accertando in particolare i collegamenti tra i soggetti ed i ruoli ricoperti da ciascuno.

Uno degli arrestati CATENARO Graziano, 41enne di Sora già censito alla Banca Dati Forze di Polizia, servendosi di volta in volta degli altri correi per il trasporto della droga acquistata presso il fornitore napoletano DI MARO Raffaele, 42enne di Giugliano in Campania (NA) già censito alla Banca Dati Forze di Polizia, gestiva in modo continuativo le varie attività illecite, curando personalmente l’organizzazione dei viaggi in Campania ed i successivi canali di distribuzione della merce in Sora e zona limitrofe, ove vi è una forte richiesta.

Nel corso dell’attività è stata sequestrata, in più occasioni, circa 7 chilogrammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, arrestando in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio 3 (tre) persone e segnalandone altre 3 (tre) alla Prefettura di Frosinone.

Sono state eseguite perquisizioni personali presso le abitazioni degli arrestati che hanno consentito il rinvenimento e successivo sequestro di ulteriori 75 grammi di “hashish” e di nr. 2 bilancini di precisione.

MISURA CAUTELARE IN CARCERE A CARICO DI

1. CATENARO Graziano, classe 1971, domiciliato a Pescosolido (FR);

2. DI MARO Raffaele, classe 1970, domiciliato a Giugliano in Campania (NA);

3. ALATI Rocco, classe 1971, domiciliato a Sora (FR);

4. DE CIANTIS Pier, classe 1977, domiciliato a Sora (FR);

MISURE CAUTELARI DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

5. DI LEGGE Alberto, classe 1990, domiciliato a Fontechiari (FR);

6. QUADRINI Giorgio, classe 1979, domiciliato a Sora (FR).