Ladro di appartamenti inchiodato da un mozzicone di sigaretta a Vasto

4 gennaio 2012 0 Di redazionecassino1

Dal mese di ottobre 2011 ad oggi, sono stati consumati svariati furti in appartamento che hanno interessato abitazioni  dislocate in centro città e vie limitrofe.  Il modus operandi utilizzato dai malavitosi ha palesato circostanze affini in più delitti.  In  una delle predette abitazioni, veniva asportata la somma contante di € 50.000 nonché monili in oro.  Da  indagini attivate immediatamente, in particolare in sede di sopralluogo presso l’abitazione interessata, questo reparto rinveniva e trasmetteva al R.I.S. Carabinieri di Roma una traccia biologica la quale, unitamente alle dichiarazioni rese da alcuni testimoni,  permetteva di identificare l’autore del furto in D. C ., pregiudicato di Caserta. L’uomo, a conclusione delle attività investigative, veniva deferito alla Procura della Repubblica di Vasto.  Al momento, sono in corso mirate investigazioni finalizzate all’individuazione di altri autori di furti in appartamento.