Ruba l’identità ad una amica per iscriverla ai social forum, 42enne di Lanciano condannato a 4 mesi di carcere

31 gennaio 2012 0 Di redazione

Uno scherzo che gli è costato una condanna a quattro mesi di reclusione. Massimiliano Clini, 42enne di Lanciano, ha pensato bene di iscriversi ad una serie di social network assumendo il profilo di una sua conoscente 40enne di Lanciano. La donna non riusciva a spiegarsi il perché le arrivassero alcune notifiche come, ad esempio, inviti ad appuntamenti con uomini che non conosceva, provenienti da alcuni social network quali Badoo, Msn ed altri nei quali è facile conversare anche con sconosciuti per fare nuove amicizie. Stanca e spaventata di ciò che stava accadendo, ha deciso di sporgere denuncia e dalle indagini che la polizia giudiziaria della procura Frentana ha messo in atto, è emerso che, l’uomo, appartenente ad una sua cerchia di amici, avrebbe effettuato le iscrizioni e avrebbe stretto amicizia con uomini spacciandosi per la donna. I fatti risalgono al settembre del 2010 e sono andati avanti per diversi mesi. Non è ben chiaro se si è trattato di uno scherzo o di una vendetta, fatto sta che ieri mattina, il 42enne, ha patteggiato la pena a 4 mesi di carcere, pena sospesa, per sostituzione di persona e calunnie.