Si appostava vicino ai bancomat di Frosinone per derubare le donne che prelevavano soldi, 41enne arrestato

31 gennaio 2012 0 Di redazione

Si appostava nei pressi di sportelli bancomat ed aspettava paziente donne da derubare delle somme appena prelevate. L’uomo è stato smascherato da un’accurata e veloce attività d’indagine.
A tradirlo il medesimo modus operandi, attuato dal quarantunenne pregiudicato, nei confronti delle malcapitate prescelte, nonché la stessa auto, una Fiat Punto di colore bianco, utilizzata in più occasioni per dileguarsi dopo i colpi.
Rilevante per gli investigatori Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri, il contributo fornito dalle vittime che, grazie alla loro descrizione puntuale e al successivo riconoscimento fotografico, hanno consentito di giungere all’individuazione dell’uomo.
Il malvivente aveva messo in atto nel giro di pochi giorni, all’inizio di quest’anno, tutta una serie di furti, non solo ai danni di signore intente a prelevare al bancomat, ma anche alle titolari di una tabaccheria ed un distributore di carburante del capoluogo.
Proprio quest’ultimo colpo, compiuto il 9 gennaio scorso, era costato all’incallito malvivente il carcere, i poliziotti lo avevano difatti arrestato dopo che si era barricato in un casolare nel campagne limitrofe al centro città.
Si aggrava dunque la posizione del pregiudicato frusinate che dovrà rispondere anche degli altri fatti criminosi a lui imputati.