Valvori festeggia Sant’Antonio Abate

19 gennaio 2012 0 Di admin

Tra bellezze della natura, accompagnate da canti e suoni si è svolta la giornata di Sant’ Antonio Abate, presso la cappella del 1700 a lui dedicata, grazie a Vittorio Di Mascio che ne ha avuto cura nel farla ricostruire, solo sulla facciata e alcuni punti nell’interno, senza intaccare le scritte fatte nei tempi trascorsi. Il parroco di Valvori (frazione di Vallerotonda), don Aristide ha celebrato la Santa Messa dando poi la benedizione ai animali che erano nei dintorni. Presenti alla cerimonia i residenti e persone provenienti da paesi limitrofi tra cui il sindaco di Vallerotonda, Gianfranco Verallo e il cantautore cassinate Donato Rivieccio, che in compagnia di un gruppo di musicisti del luogo hanno suonato e cantato musiche popolari. Alla manifestazione hanno partecipato una rappresentanza dei “Cavalieri del Rapido”, che per l’occasione hanno permesso di cavalcare alcuni cavalli. La manifestazione è stata organizzata anche grazie alla collaborazione dei proprietari dei terreni di Giulio Gallone, Ludovico Russo e di Glorioso Fella. L’incontro si è concluso con del buon vino accompagnato da pennette, salsicce, cotiche e dolci.
Servizio e foto Alberto Ceccon
[nggallery id=387]