Varese, chiude la Ims: licenziati 125 lavoratori

3 gennaio 2012 0 Di admin

Dall’A.S.La COBAS riceviamo e pubblichiamo:

Licenziamenti in arrivo per i 125 dipendenti della Ims di Caronno Pertusella (VA). La IMS azienda storica che produce cd per tutte le case discografiche , italiane e internazionali, a causa di investimenti sbagliati e di un calo delle vendite è a un passo dalla chiusura definitiva .

Un territorio come quello Saronnese già colpito pesantemente dalla crisi economica, vedrà a breve la perdita di altri 125 posti di lavoro.

Infatti l’azienda discografica già ferma da oltre due mesi, e in regime fallimentare, ha aperto la procedura di mobilità per il licenziamento collettivo di tutti i dipendenti.

L’A.S.La COBAS che ha incontrato i Lavoratori nei presidi davanti ai cancelli dello stabilimento, ha invitato la Regione ad aprire un tavolo per trasformare la procedura di mobilità in cassa integrazione straordinaria per almeno un’ anno, affinchè questo tempo sia utile per individuare eventuali nuovi acquirenti che potrebbero salvare l’azienda e i lavoratori.