Volley: ancora un sconfitta esterna per la BLS Lanciano, battuta 3 a 0 a Pescara

15 gennaio 2012 0 Di redazionecassino1

La BLS Lanciano si conferma una formazione legata alle gare interne, infatti fuori dal Palavolley di via Masciangelo sembra un’altra squadra, a Lanciano tra le mura amiche è in grado di battere anche le prime del girone di C femminile, fuori diventa fragile e poco equilibrata. In effetti le rosanero sbagliano tanto, non riescono ad emergere in nessuno dei fondamentali che le contraddistinguono, funziona poco il servizio e non va la ricezione, l’attacco ne risente soprattutto nei momenti importanti, e di fasi equilibrate ce ne sono state diverse, ma quando era il momento di affondare le ragazze di Litterio sembravano perdersi, anche la fase muro-difesa che è un elemento importante del gioco della BLS in quest’annata andava solo a tratti, troppo poco per impensierire la formazione avversaria. Soprattutto i due set finali potevano avere andamenti differenti, quantomeno nelle parti conclusive quando, arrivate ai vantaggi, le due formazioni si sfidavano a viso aperto ed in quei casi era il Pescara 3 ad avere più coraggio e a chiudere a proprio favore le sorti dei parziali. Nel set finale la BLS Lanciano accumulava un vantaggio iniziale importante, ma non era in grado di mantenerlo e nel finale subiva la rimonta delle padrone di casa, che ancora allungavano il parziale oltre il 25° punto, e lo chiudevano poi a loro favore. Sabato prossimo appuntamento a Lanciano contro San Demetrio.
GADA GROUP PESCARA 3 – BLS LANCIANO   3–0 25/19(22‘) 26/24(30‘) 26/24(27‘) /(‘)
GADA GROUP PESCARA 3 Cappio D’Aviero Di Cario Di Iorio Franceschelli Marchetti Mastrodicasa Occhipinti Raspo Santuccione Giangiacomo Caravaggio
1All G. Mariotti
BLS LANCIANO: Milano 0, Dalerci 10, Di Mattia 0, Di Paolo 6, Sorrentini (L), Rossi 16, Della Valle 9, Volpe 5, Salerno ne, D’Ortona 0
1All: D. Litterio 2All: MM.Corzo
Arbitri Binaglia di Chieti e Cirilli di Pescara