Crociere maledette, anche la Costa Allegra “incidentata”. Mille persone bloccate in pieno oceano

27 febbraio 2012 0 Di redazione

La nave da crociera Costa Allegra è bloccata nel cuore dell’oceano al largo delle isole Seychelle con ben più di mille persone a bordo (627 passeggeri e 413 di equipaggio) tra cui 212 italiani (186 passeggeri e 86 membri dell’equipaggio). A bloccare la spinta della nave è stato un incendio che ha interessato i generatori elettrici a poppa e che ha provocato anche il black out. L’incendio, domato dal personale di bordo, si è verificato alle 10.30 circa di questa mattina e al momento, l’imbarcazione è alla deriva e ha alimentazione elettrica sufficiente solo per gli strumenti di bordo. I soccorsi sono partiti sia dalle Seychelles che dall’Italia ma la prima imbarcazione che potrà raggiungere la Allegra è un peschereccio oceanico di 90 metri che arriverà in prossimità della nave non prima della mezzanotte. L’equipaggio di un aereo che ha sorvolato la Allegra si sarebbe accertato che la nave galleggia perfettamente. Un periodo decisamente sfortunato quello che sta attraversando la Costa Crociere che in meno di un mese e mezzo è stata colpita dal tragico affondamento della Costa concordia e da questo altro incidente.