Omicidio a Lanciano. Picchia la madre e la uccide, arrestato 70enne

4 febbraio 2012 0 Di redazione

Un uomo di 70 anni, Antonio Carmine Salvatore, è stato arrestato questa mattina a Lanciano con l’accusa di omicidio volontario. L’uomo è indagato dalla procura frentana per la morte della madre Elda Tiberoio, 93 anni. I due vivevano in un alloggio popolare e, questa notte, la sorella dell’uomo ha chiamato un’ambulanza sostenendo che la madre avesse un malore. All’arrivo degli operatori del 118, hanno trovato l’anziana cadavere e cosparsa di ecchimosi su varie parti del corpo. Immediato l’avvio delle indagini da parte della polizia di Lanciano coordinata dalla locale Procura. Nel primo pomeriggio di oggi, il gip, all’esame degli esiti investigativi, ha ordinato l’arresto cautelativo dell’uomo che è stato tradotto in carcere. Martedì, su disposizione della procura, verrà svolto l’esame autoptico.