Pmi, Tanzilli (Idv): “Risarcire imprese in ginocchio per maltempo”

21 febbraio 2012 0 Di admin

Dall’Ufficio stampa Gruppo Idv riceviamo e pubblichiamo:
“Le aziende e, più in generale, tutte le realtà della Piccola e Media impresa, nonché dell’Artigianato della provincia di Frosinone, già messe a dura prova dalla crisi economica e finanziaria che attanaglia anche il nostro territorio, rischiano il colpo di grazia a causa dei danni derivanti dalle forti nevicate che si sono registrate in tutta la Ciociaria nei giorni scorsi. Tale eventualità deve essere assolutamente scongiurata attraverso l’intervento delle istituzioni preposte, sia a livello di Regione Lazio che di Governo centrale. In verità, anche grazie all’intervento delle organizzazioni e delle associazioni di categoria, che si sono immediatamente mobilitate, sono stati sensibilizzati sia la Presidente della Regione Lazio Renata Polverini che il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, dai quali si attendono, al di là dei soliti “tavoli di monitoraggio”, provvedimenti immediati ed efficaci, al fine di trarre d’impaccio tutti gli imprenditori operativi nel settore industriale, dell’artigianato e del commercio della Regione Lazio. Le imprese che hanno subito danni debbono essere risarcite, o comunque messe in grado di poter riprendere l’attività nel più breve tempo possibile. Nella qualità di Responsabile Regionale del Lazio del Dipartimento Sviluppo Economico, PMI, Artigianato per l’IDV, unitamente al Consigliere Regionale Anna Maria Tedeschi, Vice Presidente della Commissione per le PMI e lo Sviluppo Economico, che già si era attivata per interpellare il nostro Deputato Europeo Niccolò Rinaldi circa l’accesso al Fondo Europeo di aiuti per le imprese messe in difficoltà da calamità naturali, continueremo ciascuno nel proprio ambito ad essere vicini agli imprenditori in difficoltà stimolando le istituzioni competenti ad essere più celeri possibile nell’emanazione di provvedimenti mirati a favorire il ripristino immediato delle aziende danneggiate. Il 23 febbraio è stata fissata presso la Regione Lazio una seduta nella X Commissione, competente per materia, alla quale prenderò parte personalmente, per le audizioni dei rappresentanti delle PMI e, più in generale, degli imprenditori della Regione Lazio che potranno prospettare i problemi che stanno incontrando nel riprendere la loro attività, al fine di consentire un’azione politica il più possibile mirata ed efficace. La prima priorità, dopo le audizioni, sarà quella di chiedere all’assessore Di Palo di creare un “percorso preferenziale” per snellire l’iter burocratico necessario agli imprenditori per accedere al Fondo Europeo tramite la Regione Lazio, affinché i tempi tecnici siano ridotti al massimo. Quindi, anche in questa circostanza, L’IDV è presente ed è accanto alle imprese per dare loro il proprio sostegno e contributo in questa situazione di ulteriore difficoltà.” Lo dichiara in una nota Fabio Tanzilli, responsabile del dipartimento regionale Piccola e Media Impresa dell’Italia dei Valori.