Rissa tra fratelli per la gestione del ristorante di famiglia ad Anagni

28 febbraio 2012 0 Di redazionecassino1

Si sono picchiati e feriti per stabilire chi avesse ragione in merito alle polemiche scoppiate tra loro sulla gestione del ristorante di famiglia di Anagni. I carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi del NORM della stessa Compagnia, sono dovuti intervenire per fermare la furia di P.M. 48 enne, P.A. 44 enne e P.S. 35 enne, e poi arrestarli per il reato di rissa aggravata. Gli arrestati sono stati bloccati dai Militari operanti nel corso di una violenta colluttazione tra loro, originata da motivi economici connessi alla gestione dell’attività di ristorazione. A seguito della baruffa, i contendenti hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari per contusioni varie. Nella stessa circostanza, è stato denunciato in stato di libertà  un minore.  Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti alla misura della detenzione domiciliare.