Rubava la corrente all’Enel per alimentare un circolo privato di Cassino, 49enne in manette

22 febbraio 2012 0 Di redazione

Alimentava il circolo privato rubando la corrente all’Enel. A Cassino, i carabinieri del NORM della locale Compagnia, comandati dal tenente Massimo Esposito e coordinati dal capitano Adolfo Grimaldi hanno arrestato nella flagranza del reato di “furto aggravato” P.P., 49enne di Marano di Napoli. L’uomo, presidente di un circolo privato ubicato in quel centro, sottraeva energia elettrica per alimentare il locale mediante la manomissione del contatore dell’ENEL. Danno quantificato dalla società di distribuzione elettrica in circa 4.500 euro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza di quel Comando, in attesa del rito direttissimo.