Scoperti e sequestrati oltre 1250 capi contraffatti

15 febbraio 2012 0 Di redazionecassino1

Altro duro colpo messo a segno contro il mercato del ‘falso made in Italy’. I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Frosinone, con la collaborazione di funzionari della Sot di Ciampino, in seguito a una perquisizione hanno scoperto e sequestrato 1250 capi contraffatti (borse, jeans, maglie, cinture, giacconi, ecc.). La merce, rinvenuta all’interno di un locale nel centro di Frosinone, era destinata ad essere rivenduta in nero, al dettaglio. Il responsabile è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di contraffazione e ricettazione.