Si taglia il pene con una coltellata, 72enne di Isernia operato a Chieti

25 febbraio 2012 0 Di redazione

Solo la follia giustifica il gesto di un 72enne della provincia di Isernia che, ieri, con un colpo di coltello da cucina si è tagliato il pene. L’uomo, con problemi psichiatrici, è stato prima trasportato in ospedale a Isernia, poi è stato trasferito
A Chieti dove i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico per riattaccargli il membro. L’intervento sembra essere riuscito almeno dal punto di vista vascolare. Ci vorrà del tempo per stabilire se riacquisterà la sua piena funzionalità.