Sorpreso mentre fora la parete dell’ufficio postale di Borgo Montello, arrestato componente della “banda del buco”

16 febbraio 2012 0 Di admin

Questa notte a Latina in località Borgo Montello i Carabinieri delle Stazione di Borgo Podgora e Latina Scalo, in servizio consorziato, hanno arrestato per il reato di rapina impropria C.M. 44enne nato e residente a Napoli, pregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio, poichè lo stesso, mentre era intento ad effettuare un foro sulla parete esterna dell’ufficio postale ubicato nella via Sterpara di Borgo Montello, veniva sorpreso da due cittadini di Latina, che, con spiccato senso civico lo bloccavano. Nella circostanza, il malvivente, nel tentativo di divincolarsi, colpiva i predetti con calci e pugni, venendo definitivamente bloccato dai Carabinieri operanti, già in zona, prontamente intervenuti sul posto. Nell’occorso i due onesti e coraggiosi cittadini riportavano lesioni guaribili in 15 e 10 giorni.
L’arrestato è stato trovato in possesso di materiale atto allo scasso e n.2 radio ricetrasmittenti, il tutto sottoposto a sequestro.
L’uomo è stato trattenuto presso le camere sicurezza in attesa interrogatorio di convalida del Gip Tribunale Latina.