Tre soldati italiani muoiono in Afghanistan durante operazione di soccorso

20 febbraio 2012 0 Di redazione

Si sono fatti registrare oggi in Afghanistan i primi militari italiani morti del 2012. Si tratta del Caporal Maggiore Capo, Francesco Currò 33 anni di Messina, il 1° Caporal Maggiore, Francesco Paolo Messineo 29 anni di Palermo, e il 1° Caporal Maggiore, Luca Valente 28 anni di Gagliano del Capo, in provincia di Lecce; tutti del 66° Reggimento Aeromobile ‘Triestè di Forlì. In quattro erano usciti questa mattina a bordo di un’autoblindo per soccorrere alcuni commilitoni bloccati dal maltempo. Il loro mezzo si è ribaltato lungo un fiume uccidendo i tre sul colpo. Un quarto militare è rimasto lievemente ferito. Salgono così a 49 le vittime italiane in Afghanistan a partire dal 2004.