Va in escandescenza e danneglgia gli uffici dei servizi sociali di Cassino, 25enne in manette

22 febbraio 2012 0 Di redazione

E’ entrato negli uffici dei servizi sociali di Cassino pretendendo qualcosa, probabilmente aiuti o sussidi e, non ottenendo la risposta sperata, è andato in escandescenza accanendosi contro il mobilio e minacciando il personale. Per questo sono dovuti intervenire gli agenti del commissariato cittadino diretto dal vice questore Francesco Putortì per arrestarlo con l’accusa di danneggiamento. Si tratta di G. D. 25 anni di Cassino trattenuto nella camera di sicurezza del commissariato in attesa della direttissima di domani.
Er. Amedei