Giorno: 22 marzo 2012

22 marzo 2012 0

Costa Concordia, individuati cinque dei sette corpi ancora dispersi

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

I sub del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, nel pomeriggio, durante le attività propedeutiche all’impiego del robot “Rov”, hanno individuato cinque dei sette corpi ancora dispersi, tra lo scafo e il fondale, all’altezza del ponte 3. Come già comunicato dal Commissario delegato, Prefetto Franco Gabrielli, per procedere al loro recupero saranno necessari alcuni giorni di lavoro da parte degli operatori impegnati sull’Isola del Giglio.

Nella giornata di oggi, sono inoltre proseguite ininterrottamente le operazioni di defueling della Costa Concordia, condotte dai tecnici delle società Smit Salvage e Neri. Operazioni che, come annunciato nella conferenza stampa di oggi, termineranno nella giornata di domani.

Non risultano anomalie da segnalare né nei movimenti della Costa Concordia monitorati dagli esperti del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze, né nei rilevamenti ambientali assicurati da Ispra e Arpat.

22 marzo 2012 0

Il Prefetto di Frosinone Eugenio Soldà in visita alla Guardia di Finanza

Di admin

Il Prefetto di Frosinone Eugenio Soldà questa mattina ha visitato il Comando Provinciale della Guardia di Frosinone.

Accolto dal Comandante Provinciale Colonnello Roberto Piccinini, il Prefetto Soldà, accompagnato dal Capo di Gabinetto Ernesto Grossi, ha visitato la sede del Comando Provinciale e si è intrattenuto con il Comandante Provinciale per un colloquio sulle attività del Corpo in Provincia, con particolare riferimento alla collaborazione in atto tra le Forze di Polizia.

Successivamente hanno preso parte all’incontro anche i Comandanti dei Reparti della Guardia di Finanza presenti sulla Provincia di Frosinone.

Il Prefetto Soldà ha avuto parole di apprezzamento per l’opera svolta dalle Fiamme Gialle ed in particolare per la fattiva e costante collaborazione con le altre Istituzioni, rilevabile anche dalle molte attività operative svolte in stretta collaborazione con altre Forze di Polizia.

22 marzo 2012 0

Superati i valori di inquinamento da PM10: domenica 25 blocco totale del traffico

Di redazionecassino1

“Tornano a salire i valori di inquinamento da Pm10 registrati dalla centralina presente si viale Dante a Cassino. Dopo aver registrato un deciso calo dei valori nel mese di marzo negli ultimi giorni purtroppo l’inquinamento da polveri sottili è tornato a crescere e ha superato nella giornata di oggi  il 40° giorno di sforamento consentito. Per questi motivi il Sindaco Petrarcone ha indetto per la giornata di domenica 25 marzo 2012 la domenica ecologica con blocco totale del traffico all’interno della ZTL dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20, consentito solo ad auto elettriche, alimentate a GPL o metano ed euro 4 ed euro 5. Nelle giornate di lunedì (circolazione autorizzata solo per le targhe dispari) e di giovedì (circolazione autorizzata solo per le targhe pari) la circolazione è consentita in modalità targhe alterne all’interno del perimetro della ZTL. L’ordinanza emanata quest’oggi prevede anche l’obbligo di tenere accesi i riscaldamenti non oltre la temperatura di 18° C. Inoltre è previsto, come ulteriore provvedimento, quello delle targhe alterne nelle giornate di Lunedì e Giovedì.” È quanto si legge in una nota stampa a firma dell’assessore all’ambiente Riccardo Consales

22 marzo 2012 0

L’iniziativa “Quel 10 settembre 1943. Cassino dalla distruzione alla rinascita” sarà presentata domani alla sala Restagno

Di redazionecassino1

Sarà presentata domani, 23 marzo alle ore 15, durante una Conferenza stampa, presso la sala Restagno del comune, l’iniziativa, che rientra all’interno del “Progetto Pace”, “Quel 10 settembre del 1943. Cassino dalla distruzione alla rinascita”. Nel corso della conferenza, cui prenderà parte anche l’assessore alla cultura del Comune di Cassino Danilo Grossi, l’autore del libro, Prof. Giuseppe Troiano, spiegherà i dettagli dell’iniziativa che avrà luogo lunedì 26 marzo alle ore 10.30 presso il Teatro Manzoni.

22 marzo 2012 0

Terremoti, scossa di magnitudo 2.7 in provincia di Trento

Di admin

Un evento sismico è stato avvertito nel primo pomeriggio di oggi dalla popolazione in provincia di Trento. Le località prossime all’epicentro sono Ala, Avio e Brentonico.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 13.25 con magnitudo 2.7.

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.

22 marzo 2012 0

Palamaggiò di Caserta: 16 lavoratori irregolari impegnati al concerto della Pausini scoperti dalla Guardia di Finanza

Di admin

La Guardia di Finanza di Caserta è intervenuta a sorpresa presso il Palamaggiò di Caserta per controllare il rispetto della normativa in materia di lavoro e di antinfortunistica in occasione della prevista esibizione dell’artista Laura Pausini.

All’atto dell’intervento a sorpresa, per l’allestimento del palco sono risultate impiegate 5 ditte individuali, di cui una di Capua e una cooperativa di Caserta. Nei confronti di quest’ultima sono state accertate irregolarità in materia di lavoro in nero per ben 16 persone, tutte di nazionalità italiana, su 21 presenti in quel momento.

L’ispezione è stata condotta unitamente agli ispettori della Direzione Territoriale del Lavoro di Caserta. I lavori per assicurare lo svolgimento del Concerto sono proseguiti con l’intervento sul posto di altre società.

L’operazione di servizio testimonia lo sforzo profuso dalle Fiamme Gialle per la tutela previdenziale e di sicurezza dei lavoratori e delle ditte regolari nonché per il contrasto al lavoro nero e alla sleale concorrenza.

22 marzo 2012 0

Porto abusivo di coltelli, denunciato un 50enne

Di admin

Nella decorsa notte i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Campobasso, coordinati personalmente dal Capitano Nicola GISMONDI, hanno proceduto al controllo di un fuoristrada nella zona industriale di Ripalimosani, il cui conducente ha da subito tenuto un atteggiamento sospetto all’azione dei militari. Dalle successive perquisizioni personali e veicolari venivano infatti rinvenuti e sequestrati due coltelli, precisamente un pugnale tipo baionetta con lama lunga 14 cm e un coltello a serramanico con lama lunga 8 cm, sottoposti a sequestro. L’uomo, un imprenditore 50enne campobassano, non era in grado di giustificare il porto di tali oggetti atti ad offendere, venendo pertanto denunciato per porto di strumenti da punta e da taglio atti ad offendere, senza giustificato motivo. Si allega la riproduzione fotografica dei coltelli sequestrati.

22 marzo 2012 0

Arrestati per furto e detenzione di droga due giovani cassinati

Di redazionecassino1

I Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso del servizio per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto C.A. 24 enne e I.R. 19 enne entrambi del posto, perché responsabili di furto aggravato in concorso e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I prevenuti sono stati bloccati dai Militari operanti subito dopo aver asportato da un’attività commerciale del luogo numerose piante con relativi vasi di varie dimensioni, di plastica e terracotta, nonchè attrezzi e materiale di giardinaggio. La refurtiva, del valore di circa 1.000 euro, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario. Nel corso di perquisizione personale e domiciliare, sono stati rinvenuti grammi 3,474 di sostanza stupefacente del tipo eroina, nr,. 2 borse contenenti telefonini, oggetti be documenti vari risultati asportati nella giornata di ieri a persone del posto. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati posti in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

22 marzo 2012 0

Denunciati due giovani rumeni trovati in possesso di materiale rubato

Di redazionecassino1

I Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati predatori, hanno denunciato in stato di libertà, perché responsabili di ricettazione, G.T.I 27 enne e D.C.C. 21 enne, entrambi cittadini di nazionalità Rumena, residenti/domiciliati nella provincia Catanese. A seguito di un controllo da parte dei Militari, a bordo dell’autovettura in loro uso, è stato rinvenuto altro materiale, che gli interessati non riuscivano a giustificare possesso e provenienza: sei taniche in plastica contenenti ognuna 25 litri gasolio, due trapani,  due flex e trolly contenente set chiavi a brugola varie misure. Materiale rinvenuto ed autovettura sottoposti a sequestro. Gli stessi, ricorrendo i presupposti di legge, sono stati proposti per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.  Nel medesimo contesto è stato denunciato in astato di libertà O.V. 38 enne cittadino di nazionalità Rumena, residente in Frosinone, per false dichiarazioni in atti destinati all’A.G., in quanto riferiva estraneità con i succitati connazionali risultati, invero, con quest’ultimo in concorso in altri episodi delittuosi.

22 marzo 2012 0

Arrestato 51enne per furto nell’abitazione di un anziano

Di redazionecassino1

Ad Anagni, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Acuto, nell’ambito di mirati servizi, tesi al contrasto dei reati predatori, hanno tratto in arresto C.A. 51 enne residente nel Napoletano, perché responsabile di tentato furto aggravato. Il prevenuto è stato bloccato, dopo un breve inseguimento, subito dopo aver forzato la porta di ingresso dell’abitazione di un anziano del posto. Gli arnesi utilizzati per mettere in atto lo scasso, sono stati sequestrati. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.