Al via la prima edizione de “Le wine oil” design workshop. Il design per valorizzare il territorio

3 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Organizzato da ADD, Associazione Distretto del Design di Sora (associazione  nata dalla sinergia tra un team di professionisti legati al mondo del design e un gruppo di aziende del bacino della Media Valle del Liri),  con INNOVA, Azienda Speciale della CCIAA di Frosinone si terrà  la I^ edizione del design workshop le wINe oIL”. L’evento che aprirà il workshop sarà la convention cui parteciperanno docenti e relatori di chiara fama. La Convention si terrà a Frosinone nella Sede centrale dell’Amministrazione Provinciale, Piazza Gramsci, e prevede diverse fasi. Nella mattinata tre lezioni di design, ognuna per un ambito specifico (product, exhibit e visual) tenute, rispettivamente, da Paolo Ulian tra i più noti designer delle nuove generazioni, Franco Costa (amministratore delegato “Costa Group”, l’azienda importantissima nel panorama internazionale del Mady in Italy riguardo al settore dell’Arredo nel Food design), Leonardo Sonnoli  dello studio Tassinari Vetta, tra i maggiori studi di progettazione grafica italiano.

Dopo la pausa pranzo gli interventi di Sandro Bruno Sangiorgi, giornalista e critico eno-gastronomico e direttore di Porthos edizioni, e di Francesca Rocchi, Presidente Slow Food Lazio, riguarderanno il mondo dell’vino e dell’olio, del loro essere contemporaneamente beni edonistici e non, del loro essere prodotto, del loro rapportarsi al luogo, e della necessità di comunicare ed essere comunicati. Successivamente un talk design dove saranno coinvolti con i produttori, le imprese e i professionisti con Luisa Bocchietto (presidente ADI Italia associazione per il disegno industriale), Mario Rullo dello studio Vertigo Design (delegato AIAP Lazio, associazione italiana per la progettazione visiva ), Alessandro Castagnaro (presidente ANIAI associazione nazionale ingegneri ed architetti) e Sebastiano Raneri (presidente AIPI associazione nazionale progettisti di interni). I lavori saranno moderati dal Prof. Arch. Sergio Polano, designer, scrittore, giornalista uno dei nomi più alti della critica e della storia del design.

 IL WORKSHOP le Wine Oil

Il giorno seguente la convention la città di Sora ospiterà, per 6 giorni consecutivi, la fase del workshop completamente gratuito per i 30 candidati selezionati dalla Commissione Giudicatrice: i partecipanti, indirizzati da tutor e docenti, saranno chiamati ad approfondire ed elaborare le idee preventivamente intese a livello di “concept”, fino a concretizzarle attraverso la realizzazione di prototipi (a cura delle aziende associate ad ADD e coinvolte nel progetto). I partecipanti svolgeranno il loro lavoro nella sala polifunzionale in piazza Meyer Ross a Sora e l’11 marzo, in occasione della chiusura dei lavori saranno presentati pubblicamente i progetti dei partecipanti arrivati da più parti di Italia e qualcuno anche dall’estero. I prototipi successivamente verranno esposti al pubblico e quelli ritenuti particolarmente interessanti e meritevoli potranno essere messi in produzione seriale.

IL DESIGN WORHSHOP SUL VINO E L’OLIO

Rivolto ai produttori locali che abbiano una visione ampia

Il workshop nasce come tentativo di favorire la comunicazione tra i principali protagonisti nel mondo produttivo agricolo del territorio, olio e vino, con le piccole e medie industrie locali, al fine di individuare le modalità che consentano di presentare ed utilizzare al meglio queste risorse.

Attraverso il workshop si vuole attivare la ricerca di prodotti innovativi che possano essere realmente immessi nell’attuale mercato nazionale ed internazionale. Architetti e designers, laureati e/o studenti, dovranno mettere in campo le proprie professionalità per vincere la sfida: reinterpretare le tecniche artigianali e industriali con uno spirito contemporaneo proponendo nuovi oggetti, complementi e segni.

L’evento vede la partecipazione del Comune di Sora in qualità di partner economico e dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone e del Ministero per lo Sviluppo Economico in qualità di partner culturali. Numerosi sono gli enti patrocinanti importanti a livello internazionale :  ADI, AIAP, ANIAI, AIPI, Ed. Porthos, Slow Food Lazio, Busta, Promote Design.

 “LE WINE OIL”  DESIGN WORKSHOP” ha una duplice finalità: offre a studenti e ai giovani laureati in architettura – ha dichiarato Florindo Buffardi, presidente di Innova –  la possibilità di avvicinarsi al mondo del design acquisendo tecniche nuove. Sempre ai giovani dà la possibilità di presentare e di progettare idee nuove tese a conquistare vetrine internazionali. La seconda finalità dell’iniziativa consiste nel favorire la comunicazione tra il mondo produttivo dell’olio e del vino con le aziende artigianali locali, al fine di cercare le modalità che consentano di presentare ed utilizzare al meglio queste risorse. In altre parole le aziende artigianali locali possono fornire ai prodotti della nostra terra, olio e vino, anche una serie di accessori che vanno dal product (confezionamento, imballaggio, spedizione) all’exhibit  (spazi espositivi per la vendita, la produzione e la degustazione, spazi per la conservazione) al visual (etichette, cataloghi, pubblicità) necessari alla corretta divulgazione e commercializzazione degli stessi prodotti’.