Basket Campionato C Regionale-Girone B: Virtus Frusino piega anche il San Paolo (59-63)

12 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Non smette di stupire il Credito Artigiano Virtus Frusino, che nella gara valida per la nona di ritorno del torneo di C Regionale, era di scena a Roma sull’ostico parquet del San Paolo Ostiense, ed è riuscita a passare con il punteggio di 59-63, cogliendo la quattordicesima vittoria consecutiva. Una grande dimostrazione di forza per gli uomini di Antonio Efficace, soprattutto perché i due punti sono stati ottenuti contro la terza forza del torneo, quel San Paolo Ostiense che aveva dominato la prima parte di stagione. L’affermazione dei frusinati assume ancor più importanza, anche in virtù dell’inaspettata sconfitta casalinga degli Ostia Sharks, che vengono superati 84-95 dal Vigna Pia. A questo punto, dunque, a cinque giornate dalla conclusione della regular season, il primo posto di Rocchi e compagni sembra essere blindato. La Virtus naviga infatti a 36 punti, quattro in più rispetto a Ostia e ben sei lunghezze in più rispetto al San Paolo Ostiense.

Ma facciamo un passo indietro, vedendo cosa è accaduto sabato pomeriggio sul parquet dell’Oratorio San Paolo a Roma. Avvio di gara tutto a favore dei padroni di casa di Colella, subito sul 6-0. La Virtus, però, entra pian piano in partita, e trascinata da Bjelic riesce a riportarsi in scia. I primi 10’ si concludono sul 15-13. Nel secondo quarto non cambia il tema del match, con San Paolo che tenta ancora di scappare. Barberini infila due triple che permettono ai romani di volare sul 23-26. La Virtus tenta di contenere grazie a Rocchi e Botticelli, ma in questa fase il San Paolo sembra aver qualcosa in più. Le due squadre vanno all’ultimo riposo sul 35-29. E’ all’inizio del secondo tempo che sembra poter cambiare la partita. La Virtus prima riesce ad impattare a quota 37, e poi a mettere anche il naso avanti sul 39-42 con capitan Rocchi. Cambia poco però fino al 44-46 del 30’.

Seguono 10’ appassionanti, con le due squadre che battagliano attaccate nel punteggio. A 1’30 dalla sirena finale, il punteggio è sul 56-54. In questo momento del match è Marco Fiorini a salire in cattedra, con 7 punti consecutivi nelle azioni decisive. Per il giovane verolano una bomba, i punti che siglano il nuovo sorpasso sul 58-59, e poi ancora due liberi che fissano il punteggio sul 58-61 a 18 secondi dal termine.  La partita è terminata, con Bjelic che nel finale sfrutta ancora il viaggio dalla lunetta.  Per il Credito Artigiano Virtus Frusino, dunque, altri due punti d’oro. All’orizzonte ci sono due gare che possono mettere ancor di più in cassaforte il primo posto, entrambe di fronte al pubblico amico. Giovedì sera si giocherà il recupero della quinta giornata di ritorno contro il Giocobasket Sabaudia, mentre nel prossimo weekend ci sarà lo scontro diretto contro Ostia.

San Paolo Ostiense: Barberini 12, Pranzo 2, Lelli 7, Giannini 15, Cusani 13, Lucci 2, Garibaldi, Costa 1, Mari 1, Crescenzi 6. Coach Colella

Credito Artigiano Virtus Frusino: Briglianti 10, Botticelli 4, Bjelic 24, Di Salvatore, Fiorini G. 3, Rocchi 12, Fiorini M. 10, Quaresima n.e., Maiuri, La Marra n.e. Coach: Efficace

Arbitri: Cassiano e Paccariè

Parziali: 15-13, 35-29 (20-16), 44-46 (9-17), 59-63 (15-17)