Costa Concordia, rubata la campana del relitto

15 marzo 2012 0 Di redazione

E’ stato l’oggetto della nave Costa Concordia che meglio rappresentava sott’acqua la tragedia del Giglio ed è notizia di oggi che la campana della nave affondata è sparita. Qualcuno l’ha rubata non più di due giorni fa ad ortto metri di profondità in un’area battuta dai sub impegnati nella ricerca dei dispersi e dai tecnici impegnati, invece, nel rimuovere il carburante. Dieci chili di peso, qualcuno l’ha sottratta nonostante la massiccia prenza di forze dell’ordine. Ci si chiede come possa aver fatto il ladro a rubarla e, a questo punto, è gfacile ipotizzare che non sia l’unico ogetto portato via dal relitto.
Er. Amedei