Elezioni comunali: Ottaviani “Se cambi Frosinone Cambia”, manifestazione sabato prossimo

8 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Dieci domande per capire sempre più in profondità i problemi e le esigenze della cittadinanza. Uno spazio per raccogliere le proposte e i desideri dei cittadini. Si svolgerà sabato 10 marzo a Frosinone la manifestazione “Se Cambi Frosinone Cambia”, fortemente voluta dal candidato a sindaco Nicola Ottaviani, e finalizzata ad incontrare i cittadini per recepire proposte, consigli e suggerimenti sul modello di città che sarà, poi, illustrato nel programma elettorale per le prossime elezioni amministrative del 6 e 7 maggio.

Dalle 9 alle 20, in tre punti diversi del capoluogo (via Aldo Moro nello spazio antistante il centro acquisti Oviesse; largo Turriziani e quartiere Scalo nel largario di fronte alla chiesa della Sacra Famiglia), saranno allestiti gazebo presso i quali saranno distribuiti ai cittadini i questionari contenenti dieci domande a risposta multipla su diverse tematiche riguardanti opere, progetti e idee e uno spazio aperto dedicato alle istanze e ai suggerimenti dei cittadini.

“Avevamo detto, all’indomani delle Primarie, che saremmo andati in mezzo alla gente per capire i problemi e cercare soluzioni condivise con la cittadinanza per risollevare Frosinone” commenta Nicola Ottaviani.

“La manifestazione ‘Se Cambi Frosinone Cambia’ – continua Ottaviani – è, infatti, la traduzione concreta di quanto avevamo annunciato. Riteniamo doveroso e necessario coinvolgere i cittadini nella costruzione del modello di città del futuro. Riteniamo fondamentale dare corpo a forme di democrazia partecipata come questa, perché aiutano i cittadini a sentirsi parte integrante di un progetto e a rinvigorire l’amore per la propria città e per la politica in generale. Noi amiamo confrontarci con tutti, parlare, capire, guardare negli occhi i cittadini per intraprendere insieme un cammino che porti Frosinone a essere finalmente un posto decente dove vivere, adeguato alla dignità dei propri cittadini”.

“La nuova città – conclude Ottaviani – si costruisce insieme ed è questo il motivo per il quale abbiamo scelto, come tema comune della campagna elettorale, un invito che è anche un imperativo: Se Cambi Frosinone Cambia”.