I Giorni di S. Benedetto: l’Arcivescovo di Canterbury, Rowan William, lunedì 12, a Montecassino

9 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Grande l’attesa per il prossimo evento de “I Giorni di San Benedetto”, la grande Celebrazione ecumenica che ci sarà presso l’Abbazia di Montecassino lunedì 12 marzo alle ore 16.00, presieduta da  Sua Grazia Dr. Rowan Williams Archbishop of  Canterbury e da S. Ecc.za Pietro Vittorelli Arciabate e Ordinario di Montecassino. Questo nuovo incontro tra Chiesa Cattolica e Chiesa Anglicana è la tappa successiva a quelle che si ebbero lo scorso anno a Londra, nei giorni 2, 3 e 4 marzo 2011, durante le celebrazioni benedettine che hanno per questo assunto un significato particolarmente importante e “storico”. Altre tappe importanti di tale percorso di dialogo ecumenico sono state il 20 e 21 marzo 2011 a Montecassino con la partecipazione del Decano dell’Abbazia di Westminster John Hall; e infine la celebrazione ecumenica svolta nell’Abbazia di Westminster nel giorno della festa di Sant’Edoardo, l’artefice dell’abbazia anglicana, il 13 ottobre, e prelude a quella appena annunciata del prossimo 30 giugno, con la straordinaria partecipazione del Coro di Westminster a Montecassino.

L’Arcivescovo di Canterbury, prima di venire a Montecassino, è a Roma presso il monastero di San Gregorio al Celio, in concomitanza con il millenario dalla fondazione della Casa Madre dei Camaldolesi e lì Papa Benedetto XVI ha accettato l’invito a recarsi sabato prossimo, 10 marzo,  “memore anche del Transito di San Gregorio Magno e degli storici legami che vincolano la comunità monastica e la Comunione Anglicana”, si legge nella Lettera della Segreteria di Stato dello scorso 12 gennaio in cui veniva confermato l’evento.

L’Arcivescovo di Canterbury, Rowan Williams, sarà ricevuto in udienza dal Papa in Vaticano nella mattina dello stesso sabato; in precedenza ci sono stati due Incontri di preghiera ecumenica celebrati insieme dal Beato Papa Giovanni Paolo II e dai successivi Arcivescovi di Canterbury Robert Runcie (30 settembre 1989) e George Carey (5 dicembre 1996), con grande frutto spirituale delle due parti.

L’Arcivescovo Primate della Comunione Anglicana sarà dunque a Montecassino per la celebrazione in basilica dei Vespri in onore di S. Gregorio Magno, il biografo di San Benedetto. Poi, alle 17.30, nel Salone San Benedetto, dopo un Preludio musicale a cura del M° Michele D’Agostino, terrà una conferenza dal titolo: “Monks and mission: a perspective from England”.