In ‘Eccellenza’ Rocca D’Evandro prosegue la marcia solitaria. Promozione: bagarre per il vertice

6 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Prosegue solitario in vetta alla classifica del campionato di ‘Eccellenza’ il cammino del Rocca D’Evandro che nella 19a giornata batte in trasferta il Cerreto per 3 a 1 e consolida la sua posizione a quota 46 punti. Alla piazza d’onore, a quota 41, è saldamente ancorata Pol. Insieme Ausonia che ottiene i tre punti battendo 2 a 0 Castelnuovo. Il pareggio casalingo della Longobarda Pontecorvo, nello scontro diretto con l’altra candidata al quarto posto, Soccer School penalizza più la squadra della Città dei Fiumi che resta a quattro punti dalla seconda in classifica. Tornano alla vittoria Atletic Mignano, 3 a 2, su Colfelice, Shascia Boys, 1 a 3, su Vairano Scalo e San Giorgio, 1 a 2, su Acquafondata. Battuta d’arresto per Cenceglie Sora fermata 1 a 0 dal Moscuso. Nello scontro di alta classifica, tra La Ferrara (nella foto) e Galluccio le due formazioni campane non vanno oltre il pareggio, 2 a 2, guadagnando un punto per parte. Nel girone ‘A’ di Promozione resta al comando Tecnostore Roccasecca, a quota 38, dopo la brillante vittoria per 0 a 4 ottenuta sul terreno di Niemoslive. Non va oltre il pareggio a reti inviolate, invece, la diretta inseguitrice Freedom Coreno contro Colle S. Magno. Nel derby pontino fra Nuova Lenola e Amatori Lenola a spuntarla con un punteggio che non lascia dubbi è proprio la squadra di casa, Nuova Lenola, che si impone con un secco 3 a 0 sull’altra formazione cittadina. Tre punti conquistati in trasferta per Castro che si impone 0 a 3, sul terreno di Rinascita Monticelli. A dividersi la piazza d’onore in classifica due formazioni, entrambe  quota 36 punti, Freedom Coreno e Arce, quest’ultima vittoriosa 2 a 0 contro Piedimonte. Solo un pareggio invece, 1 a 1, fra Colfelice e Real Valle. Nel girone ‘B’ la capolista Real Sordella è bloccata da Calcio Lara da un pareggio a reti inviolate che, sfruttando il turno di riposo di Cassino Doc le consente di rimanere al vertice del torneo. Pareggia, 1 a 1, anche l’altra damigella d’onore, Leggenda di Nai, bloccata sull’1 a 1 dal Casale. Vittoria a son di reti nell’incontro fra Roccaa D’Evandro 2011 e Real Collecedro, terminato con la vittoria, 2 a 4, degli ospiti campani. Tre punti conquistati con la vittoria, 4 a 2, dal Villa Latina sul Real S. Andrea. Pareggiano, invece, a reti inviolate Rist. Bianco Noir e Beghelli Point e Football Bellaria e Terelle. Conquista i primi tre punti in classifica generale la Bottega del Vino battendo 2 a 0 il Pignataro.

Felice Pensabene