MontiaCassino? NO…..SIAMO RIMASTI “GNUDI”!

19 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Dal circolo PRC/FDS Cassino – Circolo “M. De Sanctis” riceviamo e pubblichiamo:

“Cari cittadini e care cittadine,

la nostra città doveva avere la visita del Presidente del Consiglio Monti il giorno 21 marzo, ci verrà a trovare, invece, il ministro Gnudi in sua sostituzione. Un governo eletto da nessuno ed espressione diretta del grande capitale, delle banche e degli speculatori  che non a caso  vengono salvati e premiati nel suo operato mentre, si scarica il peso della crisi sui soliti noti con provvedimenti pesantissimi:

Ecco chi paga la manovra del suo Governo:

80% lavoratori e pensionati

15% redditi alti

5% ricchi

Si salvano speculatori, grandi capitali, rendite e quelli che la crisi l’hanno creata … ovvero, tutti gli amici di Monti, Passera e Profumo!!!

Dov’è l’equità? Dov’è la giustizia? 5 domande a Monti: PERCHÉ…?

1. chi ha una casa acquistata con un mutuo paga l’Ici e il vaticano no?

2. si tagliano le pensioni ( e di fatto si cancellano) e non si fa una patrimoniale sulle grandi ricchezze?

3. si aumenta l’Iva e non si tagliano le spese militari?

4. si aumentano gas, benzina, luce e non si tassano i capitali nascosti in Svizzera?

5. si regalano soldi alle banche e non si usano per creare posti di lavoro?

Paghi chi non ha mai pagato! Costruiamo  l’opposizione di sinistra  al governo monti e mandiamolo a casa!!!

Diciamoglielo direttamente il 21 marzo dalle ore 09.00 alle ore 11.00 Presidio in Via G. Di Biasio (nei pressi della sede della CGIL)”.