Omicidio Scazzi / Dalla cognata nuove accuse per Michele, avrebbe molestato un’altra 15enne

13 marzo 2012 0 Di redazione

Michele Misseri avrebbe molestato quando questa aveva 15 anni, la cognata Dora, sorella della moglie Cosima. A dirlo davanti alla corte d’assise di Taranto, questa mattina, è stata Emma la sorella maggiore delle Serrano, quindi di Cosima e Concetta l’altra zia di Sara Scazzi. Da tempo, nella spaccatura seguita all’implicazione dei Misserri nell’omicidio di Sara Scazzi, la 15enne di Avetrana, che vede alla sbarra la cugina Sabrina, Emma ha scelto di stare dalla parte di Cosima. Oggi avrebbe raccontato di aver saputo qualche anno fa che Michele, avrebbe mostrato interesse anche per la più giovane delle sorelle Serrano quando questa aveva 15 anni. Un fatto che le sarebbe stato raccontato ma di cui non ha saputo fornire ulteriori dettagli. Una versione che andrebbe a favore di Sabrina appesantendo la posizione di Michele, ma questa versione è ancora tutta da verificare.