Padre e figlio trafugano capretti da una stalla, arrestato il genitore e denunciato il minore

26 marzo 2012 0 Di admin

L’avvicinarsi del periodo Pasquale evidentemente richiama la tradizione del “capretto” ed è così che padre e figlio, lui 40enne ed il figlio 17enne, nel tardo pomeriggio di sabato approfittando della tranquillità prefestiva del week end, dopo aver praticato un taglio per aprirsi un varco di accesso nella recinzione di un allevamento della zona di Sesto Campano (IS), hanno asportato tre capretti che hanno subito chiuso in un’auto station wagon dileguandosi.
L’atto predatorio veniva però constatato dal proprietario della stalla che allertava subito l’Arma del posto. L’immediata attivazione dei dispositivi di controllo del territorio posti in essere da quella Stazione, consentiva di intercettare e bloccare l’autovettura in quella località Cerreto con a bordo i due responsabili del furto e gli ovicaprini nel bagagliaio che così recuperati, sono stati restituiti all’allevatore derubato.
Contestualmente i due autori del reato, originari e provenienti da un limitrofo centro della contermine provincia di Caserta, venivano accompagnati presso la caserma della locale Stazione Carabinieri, ove terminata la fase degli accertamenti urgenti, il 40enne veniva tratto in arresto per furto aggravato in concorso mentre il 17enne veniva deferito in stato di libertà per il medesimo reato alla competente Autorità Giudiziaria dei minori in Campobasso.