Petrarcone: “Progetto Comenius un’opportunità importante per la città e per l’intero territorio”

23 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

“Progetto Comenius è un’iniziativa di grande valore per tutto il nostro territorio e per questo ringrazio la Preside, dell’Ipsia di Cassino, professoressa Guarrera, per aver portato nella nostra città studenti di varie nazioni Europee come Polonia, Grecia, Turchia, Portogallo. Voglio, inoltre ricordare, che il nostro rapporto con la Polonia è molto radicato visto che il Comune di Cassino è gemellato con le città di Tychy, Zamosc e Kolbuszowa. Credo che non ci sia circostanza migliore di quella di oggi per sottolineare quanto questa Amministrazione sia particolarmente sensibile ai temi delle politiche giovanili ed incoraggi ogni iniziativa che coinvolge i giovani. Sono fortemente convinto che, sia a livello nazionale che europeo, abbiamo bisogno di nuove idee, di nuove energie e gli scambi culturali hanno proprio questa finalità: condividere esperienze e culture diverse attraverso la conoscenza dell’altro. Il mondo sta cambiando ed è fondamentale che ci si abitui fin da ragazzi ad un scambio interculturale. Soprattutto i giovani devono entrare nell’ottica di idee che per realizzarsi sia nella vita privata che professionale devono essere disposti ad uscire di casa, perché i tempi sono cambiati e trovare il posto di lavoro sotto casa, come avveniva in passato, è sempre più difficile. La meritocrazia, nonostante soprattutto da noi in Italia non è riconosciuta fino in fondo, è una delle poche strade da seguire per uscire in maniera veloce e solida da questo momento di crisi e di recessione. Per queste ragioni, mi auguro che i ragazzi, a partire da quelli qui presenti oggi, possano realizzare i propri sogni, con la speranza che siano sogni ambiziosi, non tanto dal punto di vista personalistico, ma per lo sviluppo di una società migliore. In Conclusione rivolgo alle delegazioni di studenti e professori di Grecia, Portogallo, Turchia e Grecia, l’augurio di un felice e divertente soggiorno nella nostra città, certo che anche nei prossimi anni torneranno a farci visita qui a Cassino.” È quanto si legge in una nota a firma del sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone.