Precipita con il deltaplano ad Atina, muore 50enne di Villa Santa Lucia

24 marzo 2012 1 Di redazione

Si chiamava Antonio D’Aguanno e, oggi pomeriggio poco dopo le 15, si è schiantato con il suo deltaplano nelle campagne di Atina. Il 50enne di Villa Santa Lucia era un appassionato del volo ultraleggero e, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, dopo essere decollato dalla rampa di lancio di San Donato Valcomino, è stato visto cadere pesantemente al suolo nei pressi della superstrada Cassino Sora. A lanciare l’allarme, infatti, sarebbero stati proprio alcuni automobilisti. Sul posto sono accorsi gli operatori del 118 arrivati anche a bordo di una eliambulanza. Per l’Uomo, però, non c’è stato nulla da fare. Vani i tentativi di rianimarlo, è deceduto poco dopo essere precipitato.
Ermanno Amedei
Foto Alberto Ceccon
(nota per le redazioni – Per informazioni sul servizio fotografico http://foto.ilpuntoamezzogiorno.it/2012/03/precipita-con-il-deltaplano-ad-atina-muore-un-55enne/ )