Protezione Civile e Consip: stiplata la convenzione per l’acquisizione di beni e servizi

13 marzo 2012 0 Di admin

È stata firmata oggi dal Capo Dipartimento della Protezione civile, prefetto Franco Gabrielli, e dall’Amministratore Delegato di Consip S.p.A., Domenico Casalino, la convenzione che disciplina il rapporto tra i due enti in tema di acquisizione di beni e servizi, occorrenti al Dipartimento stesso sia per la gestione ordinaria, sia per fronteggiare le emergenze.

L’intesa con Protezione civile segna in assoluto il primo accordo siglato da Consip in attuazione di quanto previsto dall’articolo 29 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, ovvero la possibilità per le amministrazioni pubbliche centrali di avvalersi, sulla base di apposite convenzioni, di Consip S.p.A. per le acquisizioni di beni e servizi al di sopra della soglia di rilievo comunitario.

Infatti, nell’ambito di tale convenzione, che ha durata triennale, rinnovabile su accordo scritto dalle parti, Consip, nella sua qualità di centrale di committenza, svolgerà attività di consulenza, assistenza e supporto alle azioni e alle decisioni del Dipartimento della Protezione civile in tale settore.

In particolare, Consip si occuperà, per conto sia del Dipartimento sia dei Commissari delegati incaricati della gestione delle emergenze, delle fasi preliminari alla stipula di contratti o accordi-quadro per l’approvvigionamento di beni e servizi, dalla gestione dei passaggi della procedura di affidamento – tra cui anche la redazione della relativa documentazione di gara sulla base delle esigenze fornite dal Dipartimento – fino all’aggiudicazione provvisoria, alla verifica dei requisiti dichiarati in sede di gara e di quelli previsti della normativa vigente, e alla gestione di eventuali contenziosi.

Un aspetto innovativo dell’accordo riguarda la gestione delle forniture in caso di calamità naturale (c.d. “emergency procurement”). Oggetto dell’accordo è infatti anche la stipula da parte del Dipartimento – attraverso specifiche gare d’appalto gestite da Consip – di contratti o accordi quadro con i fornitori che verranno attivati solo al verificarsi di situazioni di emergenza. In tal modo sarà resa ancora più rapida, efficiente e trasparente la risposta alle esigenze di approvvigionamento che sorgono quando si verificano calamità naturali.

Il Dipartimento della Protezione civile sarà, comunque, responsabile del coordinamento, del monitoraggio, della supervisione e della verifica sul complesso delle attività affidate a Consip.