Spara con il fucile ai cani del confinante e ne ferisce uno

12 marzo 2012 0 Di admin

Ad Anagni i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 52enne del luogo, responsabile di “esplosioni pericolose e maltrattamento di animali”. Il prevenuto si rendeva responsabile dell’esplosione di due colpi di arma da fuoco all’indirizzo di due cani di proprietà di un confinante, attingendone uno che riportava lievi ferite medicate dal locale servizio veterinario.
Il fucile, regolarmente detenuto, veniva posto sotto sequestro.