Stalking, aggredisce la ex in discoteca. Trentenne in manette

24 marzo 2012 0 Di redazione

Ad Alatri, i carabinieri hanno arrestato nella flagranza di reato di “atti persecutori” nei confronti della ex fidanzata, un 30enne di Amaseno. I militari operanti, a seguito di richiesta di intervento pervenuta alla Centrale Operativa, sono intervenuti presso una discoteca del posto dove il giovane era ancora intento a minacciare ed aggredire fisicamente la giovane donna. L’insano comportamento dell’uomo, che si protraeva da circa sei mesi, ha causato alla vittima un grave stato ansioso dovuto alle continue minacce alla propria incolumità.