Cassa integrazione, diminuisciono le ore utilizzate nel mese di gennaio

20 aprile 2012 0 Di admin

Sono poco più di 20 milioni (per l’esattezza 20.384.280) le ore di cassa integrazione (cig) utilizzate nel primo mese del 2012, corrispondenti al 37,08% dei quasi 55 milioni di ore autorizzate nello stesso periodo. Rispetto al mese di gennaio 2011 (quando le ore “consumate” erano state oltre 21 milioni, contro 60 milioni di ore autorizzate) si registra una leggera diminuzione, che appare più significativa rispetto al 2010, quando le ore utilizzate in gennaio erano state oltre 31 milioni, a fronte di 80,5 milioni di ore autorizzate.

“La tendenza manifestatasi lo scorso anno viene sostanzialmente consolidata dai primi dati del 2012 – è il commento del presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua – che confermano un consistente differenziale tra le ore di cassa integrazione richieste e quelle poi effettivamente utilizzate. Si tratta tuttavia di un dato che deve essere verificato nel corso dell’anno, specie a fronte di un livello di richieste di cig che nei primi mesi dell’anno resta significativo”.

In particolare, dei 20 milioni di ore “consumate” nel corso di gennaio 2012, 5,2 milioni riguardano la cassa integrazione ordinaria (25,92% rispetto ai 20,2 milioni di ore autorizzate), mentre 15,1 milioni di ore sono state utilizzate per la cassa integrazione straordinaria e per quella in deroga (43,61% rispetto ai quasi 34,6 milioni di ore autorizzate).