Crisi, Abbruzzese: “Il posto fisso non esiste più. Il lavoro bisogna inventarselo”

21 aprile 2012 2 Di redazione

“Con questa crisi che colpisce il sistema occidentale non possiamo pensare ancora al posto di lavoro fisso, è per questo che bisogna inventarsi altre forme di occupazione. Dobbiamo presentarci con progetti seri e concreti per ottenere finanziamenti dall’Unione Europea”. Lo ha detto il presidente
del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, nel corso del suo intervento all’Assemblea dei soci del Co.Di.Re. Lazio in corso a Piglio (FR).
“In Regione – ha continuato Abbruzzese – stiamo già lavorando sulla pianificazione 2014-2020 con un’attenzione particolare al comparto agricolo. Abbiamo rimodulato il Piano di Sviluppo Rurale, stanziando 10 milioni di euro per affrontare l’emergenza neve che ha colpito in particolar modo la provincia di Frosinone. Sono a disposizione – ha concluso Abbruzzese rivolgendosi ai presenti – per rappresentare le vostre esigenze. La Regione è al vostro fianco e in prima linea per difendere le produzione locali e le nostre imprese”.