Erosione della Costa Chietina, pronta la mappatura realizzata dalla Provincia

5 aprile 2012 0 Di redazione

La Provincia ha realizzato la prima mappatura dei fenomeni erosivi che interessano la fascia costiera: il documento verrà inviato alla Regione perché avvii la progettazione delle opere per la difesa della costa finanziandole o attraverso i fondi FAS o attraverso altre risorse. La mappatura rappresenta un fondamentale strumento di conoscenza, dal momento che individua una per una le singole criticità, ovvero sia i fenomeni erosivi che quelli franosi ma anche la presenza di barriere frangiflutti e di scogliere. Ed è il risultato di un lavoro certosino, scandito da una serie di sopralluoghi e riunioni, coordinati dall’Assessore all’Urbanistica Nicola Campitelli e dal Settore urbanistica e territorio della Provincia ed effettuati unitamente agli Uffici Tecnici dei Comuni che, ciascuno per il proprio tratto di costa, hanno fornito informazioni e cartografie che la Provincia ha messo a sistema nell’ottica di realizzare un intervento organico e complessivo, da Francavilla al Mare a San Salvo. Il documento è stato illustrato questa mattina ai Sindaci del Comuni costieri dal Presidente Enrico Di Giuseppantonio il quale chiede priorità per gli interventi a difesa del litorale chietino. .