Giovane disoccupato di Giulianova sfonda la vetrata di un supermercato per rubare il cibo: “Rubo per fame”

11 aprile 2012 0 Di redazione

Come visto nei film in cui il panico assale la folla e la spinge ad assaltare i centri commerciali nel tentativo di fare approvvigionamenti, così Nafi Quazimi, 22 anni operaio disoccupato residente a Giulianova, questa notte ha preso una grossa pietra e l’ha scagliata contro la vetrata di un supermercato nel tentativo di arraffare quanti più generi alimentari e bevande possibili. Il tempestivo intervento dei carabinieri di Giulianova ha permesso di cogliere il giovane con le mani nel sacco. Ma anche gli uomini dell’Arma sono rimasti toccati quando il 22 incensurato ha ammesso: “rubavo per fame, non riesco a fare la spesa per poter far mangiare la mia famiglia”.