Pesanti condanne per droga a Lanciano. Otto anni di carcere a Di Rocco

19 aprile 2012 0 Di redazione

Si è chiusa con pesanti condanne, questa mattina a Lanciano una lunga vicenda giudiziaria iniziata con indagini antidroga cominciate nel maggio 2007 fino a gennaio 2008. Il giudice Francesco Marinoha condannato ad 8 anni di carcere e a 34 mila euro di multa Fioravanti Di Rocco. Mentre Jamai Sediame è stato condannato a 18 mesi di carcere e a 4 mila e 500 euro di multa. Condannati anche ad un anno e a 3mila euro di multa ciascuno per Addolorata Guarnieri e Sergio Di Rocco. Assolti, invece Maurizio Petrillo, Giovanni Maddalena. L’indagine ha svelato un fitto traffico di droga tra hashish e cocaina che si snodava per il centro frentano.