“Stai a ruota?” domenica ciclo raduno di primavera per una nuova mobilità cittadina

19 aprile 2012 0 Di redazionecassino1

“Al grido di ‘meno auto più bici’ domenica 22 aprile si svolgerà il tradizionale ciclo raduno primaverile cittadino promosso dall’associazione equo e che quest’anno verrà sostenuto anche da altre cinque associazioni: Vas, Officine Generali, Nuova Cremeria, Pazziammo e Temazo. Dopo aver aderito all’appello salva ciclisti, l’Amministrazione Comunale prosegue nella promozione e nella diffusione dell’uso della bicicletta nella nostra città. Il tema della manifestazione sarà la mobilità sostenibile e i sistemi alternativi di spostamento, tipo il bike sharing, il car sharing ed il piedibus. Finalmente la nostra città è pronta a cambiare gli stili di vita legati agli spostamenti cittadini e la predisposizione del nuovo piano urbano del traffico sarà il primo passo per cercare di favorire e migliorare la viabilità e, quindi, la mobilità su due ruote nella nostra Cassino. Questo era uno dei punti fondamentali presenti all’interno dell’appello salva ciclisti, insieme alla elaborazione di un piano ciclabile relativo alla nostra città. Punti che questa Amministrazione ha voluto rispettare e mettere in pratica, cercando di migliorare in tal modo anche la qualità dell’aria che respiriamo e di conseguenza la qualità ambientale del centro cittadino. Questo ciclo raduno è il primo di una serie di appuntamenti, attraverso i quali l’amministrazione e le associazioni che aderiranno al progetto, cercheranno di incentrare la discussione su temi fondamentali quali l’ecologia, la sicurezza alimentare, i prodotti biologici e la valorizzazione del patrimonio delle acque. L’appuntamento è, quindi, alle 10.30 di domenica a Piazza Alcide De Gasperi, con partenza, dunque, dal piazzale antistante il palazzo Comunale e con un percorso che vedrà coinvolte tutte le strade cittadine con arrivo all’interno della villa comunale che sarà, poi, teatro di approfondimenti relativi al tema del bike sharing, piedi bus e car sharing. L’appuntamento di domenica sarà, inoltre, l’occasione per aderire alla giornata salva ciclisti che si terrà a Roma domenica 29 aprile.” A riferirlo in una nota l’assessore all’ambiente del Comune di Cassino Riccardo Consales