Suolo pubblico davanti ai bar di Cassino, controlli a tappeto dei vigili urbani

21 aprile 2012 0 Di redazione

Occupazione del suolo pubblico controllato a tappeto a Cassino. I vigili urbani , negli ultimi giorni, hanno svolto una serie di controlli all’esterno dei bar per verificare la carretta occupazione. Sono stati almeno venti le ispezioni degli uomini del tenente Giuseppe Acquaro, almeno cinque sono stati verbalizzati, per altri, si sta verificando la documentazione fornita. “I controlli continueranno fino all’ultimo esercizio pubblico – ha detto il tenente Acquaro – bisogna far capire ai gestori delle pubbliche attività che vanno rispettate le date per i permessi relativi alla occupazione. Ci sono casi in cui il permesso è limitato a solo qualche mese estivo, ma che tavoli e sedie restano al loro posto anche durante tutto l’inverno. E’ una abitudine che deve essere cambiata”.
Dopo 28 anni, finalmente a Cassino è stato pubblicato un bando per l’assunzione di vigili urbani anche se stagionali. Saranno quattro le unità che andranno a rinforzare un organico composto attualmente da 22 uomini (l’organico ne prevede il doppio). Altre assunzioni, forse quattro anche se part-time, saranno possibili grazie a fondi regionali.
Er. Amedei
Foto Alberto Ceccon