Un concerto nel super carcere di Lanciano

15 aprile 2012 1 Di redazione

Mercoledì 18 aprile il gruppo musicale frentano “Gabbiani 68” terrà un concerto di musica leggera all’interno della casa Circondariale di Villa Stanazzo con un tributo musicale agli anni ’60 e ’70. Il concerto è stato organizzato dalle autorità penitenziarie per il progetto di recupero sociale dei detenuti portato avanti da anni. Il gruppo è composto da Peppino Campana, Onofrio Ceroli, Luigi Di Diego, Giovanni Vinciguerra, Bruno Di Martino e Gianni Zulli, tutti professionisti sessantenni che eseguiranno brani dei Camaleonti, Equipe 84, Lucio Battisti e altri. Non riceveranno compensi ma hanno accettato l’invito della Direzione penitenziaria solo per divertirsi e far divertire.