Un pestaggio per punire parole offensive. Grave un 51enne di Piedimonte

26 aprile 2012 0 Di redazione

Una parola di troppo, forse pronunciata sotto l’effetto dell’alcool ha provocato la dura spedizione contro un 51enne che, ieri sera a Piedimonte San germano, è stato pestato fino a renderlo in fin di vita. I protagonisti della vicenda sono tutti italiani e di Piedimonte San Germano; L’epilogo sarebbe avvenuto in prossimità di un bar che la vittima del pestaggio è solita frequentare. Uno scambio di battute offensive ha fatto scatatre la spedizione punitiva. La persona offesa avrebbe chiamato due suoi amici e, insieme, hanno pesato il 51enne fino a rendere necessario prima il trasporto in ospedale a Cassino, poi il trasferimento a Napoli dove resta in prognosi riservata. Immediatamente sono arrivati i carabinieri che hanno fermato i tre che rischiano l’arresto per lesioni gravissime.
Ermanno Amedei