Violentissima scossa di Magnitudo 8.5 a Sumatra, allarme tsunami su tutte le coste dell’Oceano Indiano

11 aprile 2012 0 Di redazione

Trema l’Oceano Indiano e con esso buona parte dell’Asia e dell’Oceania. Una scossa di Magnitudo 8.5 è stata registrata al largo di Sumatra in Indonesia nella stessa zona che nel 2004 un terremoto e il successivo tsunami costò la vita a 200 mila persone. Inevitabile lanciare l’allarme tsunami su tutte le coste, oltre dell’Indonesia, anche della Thailandia, India, Australia, fino alle isole Seychelles, Somalia, l’Oman e Sud Africa. Le popolazioni thailandesi sono state invitate a lasciare la costa, sistemandosi sui rilievi anche se al momento non è stata verificata quella che resta solamente un’ipotesi di onda anomala anche dopo la fortissima scossa di replica di magnitudo 6.5. Non ci sono notizie in merito a danni o vittime.