Volley Under 18: La Ucci Antonio Lanciano, batte l’Antoniana Volley e si laurea Campione Regionale

26 aprile 2012 0 Di redazionecassino1
La Ucci Antonio Lanciano è Campione Regionale Under 18 della stagione 2011\2012. E’ un traguardo prestigioso, quello raggiunto dalle ragazze di coach Litterio. Per la società frentana, è il secondo titolo regionale nella sua storia, arriva a coronamento di una stagione regolare dominata, di una finale provinciale stravinta e di una finale regionale vinta con sofferenza. La Ucci Antonio, per laurearsi Campione Regionale, ha dovuto sudare le proverbiali sette camice contro l’Antoniana Volley, squadra coriacea e che non molla mai. La partita è equilibrata, le squadre sbagliano tanto entrambe, sciupano occasioni da ambo le parti, nonostante questo l’agonismo e lo spettacolo non mancano. Il primo set, è di marchio frentano, la Ucci Antonio è sempre avanti, attraverso un buon gioco offensivo, nonostante sia visibile sul volto delle giocatrici la tensione della Finale.La Ucci Antonio, arriva sul 24-15, riesce a buttar via 9 set point, ed incredibilmente perde il primo parziale, tra lo sconcerto della tifoseria accorsa da Lanciano. Qui, poteva finire la finale regionale per le ragazze di coach Litterio, poteva essere una batosta psicologica che gettava alle ortiche il lavoro di un anno, ma non è stato così. Nel secondo set, nonostante l’Antoniana mantenga sempre un vantaggio vicino ai 3-4 punti, la Ucci Antonio con grinta e carattere gli rimane vicino, e nelle fasi decisive del set sfrutta la grande vena realizzatrice della D’Ortona e chiude il parziale col punteggio di 25-20. Il terzo e il quarto set, hanno la stessa trama, l’Antoniana che parte sempre bene, prova la fuga, mantiene un vantaggio di pochi punti, ma la squadra pescarese si scioglie nelle fasi decisive dei due set, lì sale in cattedra il duo Rossi-Della Valle che concretizza al massimo in entrambi i set, il gioco offensivo della Ucci Antonio chiudendo l’incontro col punteggio di 3 set a 1 (anche grazie a una piccola magia di “Ferguson” Litterio che ruota la propria formazione nel 4 set e libera Della Valle dal muro più ostico) A fine partita, c’è tempo solo per le lacrime della Ucci Antonio, l’emozione e la gioia per un traguardo raggiunto: attraverso il lavoro e la fatica, questo obiettivo può e deve rappresentare un gran punto di partenza per una squadra che può e vuole andare lontano.Ancora soddisfazioni durante la premiazione: Denise Della Valle è MVP della finale, Chiara Sorrentini miglior libero. Presto si vedrà se la UCCI può andare lontano, l’organizzazione della fase inter regionale con Umbria Molise e Campania è stata affidata alla Volley Ball Lanciano, per cui l’appuntamento sarà tra un mese al Palavolley di via Masciangelo

 

ANTONIANA VOLLEY – UCCI ANTONIO LANCIANO 1-3 (26-24; 20-25; 18-25; 21-25)

UCCI ANTONIO LANCIANO: Schiazza 6, Di Menno ne, Di Mattia M. 0, Di Mattia 6, Di Paolo 8, Rossi 11, Della Valle 17, D’Ortona 18, Salerno ne, Di Ciano Sorrentini D’Amario ne.  All.1 Litterio, All.2 Corzo