Si lancia dal balcone per evitare l’arresto, 46enne in manette a Latina

14 maggio 2012 0 Di redazione

Litiga con la moglie e per fuggire ai poliziotti si lancia dal balcone ma il vero motivo che ha spinto un cittadino moldavo 46 enne residente a Latina era il fatto che sulla sua testa gravava un mandato di cattura emesso dal Tribunale di Orvieto. Poco dopo il volo i Carabinieri, successivamente sopraggiunti, lo hanno individuato e arrestato presso la Casa Circondariale di Latina, dopo avergli fatto prestare le cure mediche del caso.